• venerdì 14 agosto 2020
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 7SCUOLAsabato 18 aprile 2020 12:47

‘’Vinceremo’’, in un libro del Self le ansie e le speranze dei ragazzi al tempo del coronavirus

“Vinceremo – I ragazzi all’epoca del coronavirus”. Si intitola così la nuova produzione del Self (Secondigliano libro festival), disponibile in versione Kindle su Amazon, in attesa della stampa che avverrà una volta passata l’emergenza.

Il libro è una fotografia dell'emergenza costruita con le sensazioni, le ansie, le speranze, dei ragazzi di scuole che abitualmente partecipano al Self o che vi hanno partecipato in passato.

«Abbiamo chiesto – spiega Salvatore Testa, giornalista e presidente Self - alle insegnanti di quattro scuole secondarie di Secondigliano (Vittorio Veneto, Sauro-Errico-Pascoli, Alfieri-Savio e Pascoli 2), ai bambini di due scuole primarie (Ristori di Forcella e Fortuzzi di Bologna, in passato gemellata con Self) di raccontarci come i ragazzi vivono in questo periodo, chiusi in casa e con la didattica a distanza. Agli interventi dei ragazzi abbiamo aggiusto delle testimonianze, a volte drammatiche, di giovani, soprattutto ventenni, di Varese, Milano, Bergamo, Reggio Emilia, Viterbo e Roma».

Le fotografie sono di due infermieri impegnati in prima linea: Errico Tomaiuolo del S. Maria Nuova di Reggio Emilio e Roberto Zannini del Cardarelli di Napoli. La copertina è stata realizzata da Barbara di Donato su disegno originale dell'artista Tino Sica. Per i nomi in calce sono state rispettate le indicazioni delle singole scuole. Quasi tutto il materiale, tranne un paio di interventi, è prodotto dal Self con la collaborazione delle insegnanti Anna Baldissara, Barbara Di Donato, Tina Barretta, Alessandra Muro, Federica Martusciello, Titti Torri, Giovanna Ruotolo, Tilde Siniscalchi e Elisabetta Marra. Self –in una nota – ha ringraziato per la collaborazione i dirigenti delle scuole impegnate e gli amici Giuseppe Buonaguro, Loredana Lauropoli, Pia Lauto, Maria Elena De Felice, Daniela Esposito e Delia Sansone per la collaborazione.

Il ricavato dell'ebook e del successivo libro stampato sarà devoluto alla Parrocchia dei Sacri Cuori di Secondigliano per la ristrutturazione della sala teatrale che ospita il Self  da sette anni.

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...