• mercoledì 13 dicembre 2017
  • Seguici su

Mun. 7 - Miano, Secondigliano, S. Pietro OPINIONIsabato 6 agosto 2016 23:53

''Sabato sera d'agosto a corso Secondigliano. Solo caos e degrado per chi non parte''

Dillo a Periferiamo. Per inviarci i vostri contributi (lettere, denunce, segnalazioni, foto, video): redazione@periferiamonews.it

Gentilissima redazione, vi scrivo per raccontarvi in poche righe cosa è costretto a vivere, o meglio a subire, un cittadino di corso Secondigliano, un sabato sera d'agosto.

Vuoi fare due passi sulla strada principale del tuo quartiere? All'incrocio con via Regina Margherita, quella che noi chiamiamo "ncopp o ponte", ci sono cumuli di sacchetti, cartoni, vecchi mobili. Devi fare lo slalom sul marciapiede e turarti il naso. O fare attenzione ad un gruppo di ragazzini che i sacchetti se li lanciano contro.

Più avanti è impossibile camminare. Frotte di motorini invadono i marciapiedi. Guai a rimproverarli, si sentono padroni dello spazio riservato ai pedoni. Scorazzano in lungo e in largo. Tra la gente, tra le auto, tra gli autobus che fanno fatica a transitare.

Non oso immaginare quanti siano assicurati o quanti di quei centauri abbiano il patentino. Il casco non lo usa nessuno e di infrazioni al codice della strada ne commettono in una quantità tale che non basterebbe il codice.

I ragazzini si rincorrono, impennano i mezzi a due ruote come cavalli, fanno pericolose manovre o inversioni facilitate dall'eliminazione dello spartitraffico. Bloccano passi carrabili. Gridano, fanno schiamazzi.

I controlli sono completamente assenti. Nessuno impedisce a questi ragazzini di fare ciò che vogliono, di calpestare il diritto alla vivibilità, di consentire a chi non è potuto partire di riposare un po'.

Si sentono coesi, come una maggioranza che schiaccia una minoranza. E' la fiera dell'illegalità, dove tutto è consentito nell'indifferenza generale.

Cosa dobbiamo fare per essere ascoltati noi poveri cittadini di questa periferia ricordata solo nei pochi giorni delle elezioni e scomparsa il resto dell'anno? Ci sentiamo impotenti normalmente. In pieno agosto anche di più.

Gianluca Angerami

[di Dillo a Periferiamo redazione@periferiamonews.it ]
Potrebbe interessarti anche ...

CHE SUCCEDE NEL MIO QUARTIERE

Inserisci i dati nel FORM sottostante per comunicare alla redazione quanto accade nel tuo quartiere.