• mercoledì 22 maggio 2019
  • Seguici su

SecondiglianoCULTURAmartedì 29 aprile 2014 14:29

'La Notte del lavoro narrato', letture in piazza a Secondigliano

Mercoledì 30 aprile, alle 20.30, in piazza Luigi Di Nocera l'iniziativa lanciata in tutta Italia dal sociologo Vincenzo Moretti

Anche Secondigliano parteciperà a "La Notte del lavoro Narrato", iniziativa  ideata e lanciata in tutta Italia da Vincenzo Gaetano Moretti,  sociologo, che dirige la sezione Società, Culture e Innovazione della Fondazione Giuseppe Di Vittorio di Roma, originario proprio del quartiere a nord di Napoli.

Mercoledì 30 maggio, alle ore 20.30, in piazza Luigi Di Nocera (davanti all'ex municipio di Secondigliano, oggi "Centro Pertini"), l'appuntamento che partirà da un pretesto: la lettura di alcune pagine di un libro che non c'è.

Poi spazio ad altre letture e alle improvvisazione dei partecipanti che si annunciano numerosi, tra rappresentanti del mondo dell'associazionismo e della scuola, consiglieri di municipalità e tanta gente comune.

L'iniziativa è stata rilanciata a livello locale dai promotori di Self (Secondigliano Libro Festival).

 

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...