• lunedì 16 luglio 2018
  • Seguici su

San Pietro a PatiernoOPINIONImercoledì 9 aprile 2014 18:58

Dillo a Periferiamo/ VII Municipalità, basta con le sceneggiate

La posta dei lettori. ''Non si può sottovalutare il decadimento del parlamentino che ha dimenticato i cittadini''

 Sono un cittadino residente nella VII Municipalità di Napoli e seguo con attenzione il vostro giornale.

Vi scrivo per esprimere tutto il mio disappunto in merito alle ultime vicissitudini di questa municipalità da voi puntualmente riportate.

So bene che i poteri delle municipalità sono limitate e che spesso, anche per effettuare piccoli interventi, ci si mette di mezzo la burocrazia.

Tuttavia non si può non riflettere sul decadimento che ha investito il cosiddetto "parlamentino".

Penso al numero dei consigli saltati per mancanza del numero legale, ai battibecchi condominiali tra i consiglieri, alla corsa ai meriti che non porta da nessuna parte, a polemiche sterili ... insomma tutto a discapito di noi cittadini.

Il presidente, anzichè ricordarsi dei veri problemi del quartiere, si fa fotografare insieme a dei volontari che, armati di mascherine e palette, puliscono un po' di polvere fuoriuscita dagli estintori buttati a terra nel corso di un raid in una scuola di San Pietro.

Lo stesso presidente consente che questi volontari tappino le buche dove vogliono o taglino le erbacce nel giardinetto dell'area elettorale di riferimento

E ancora dà il patrocinio per la loro festa di carnevale a cui hanno partecipato poco più di dieci persone.

Non una parola il presidente la spende per i lavori fermi del metrò, per il caos dei lavori a corso Secondigliano, per il degrado del quadrivio, per gli ascensori che non funzionano nel nuovo cimitero, per la mancanza di vigili, i lavori fatti soltanto in strade scelte senza criteri  ... e tanto altro ancora.

Attendo una risposta ... in attesa della prossimo coupe de teatre.

Luigi De Vincentis

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...