• mercoledì 13 dicembre 2017
  • Seguici su

Mun. 7 - Miano, Secondigliano, S. Pietro CRONACAsabato 11 marzo 2017 10:12

Falsari di scarpe, sgominata una banda: il laboratorio era a San Pietro a Patierno

Sequestrati 35 macchinari di ultima generazione, 450 paia di calzature unitamente a 133mila pezzi

Sgominata, a Napoli, banda di falsari di scarpe 'Hogan'. E' stata la Guardia di Finanza a scoprire due fabbriche clandestine di produzione in serie e di confezionamento delle note calzature: sequestrati 35 macchinari di ultima generazione, 450 paia di calzature unitamente a 133.000 pezzi tra tomaie, suole, etichette, scatole e semilavorati vari che avrebbero consentito la produzione di decine di migliaia di calzature.

Quindici le persone denunciate.     I primi sigilli scattano a Casoria (Napoli) dopo che i baschi verdi individuano un'automobile all'interno del quale c'erano scarpe false. Da lì i controlli arrivano all'interno del capannone di circa 200metri quadrati.

All'interno 13 persone; laboratori e magazzini a lavoro con energia elettrica rubata, visto che si avvalevano di un allaccio abusivo. Oltre 90mila i prodotti sequestrati. Poi, dopo una denuncia di furto dei macchinari rubati, le indagini arrivano a San Pietro a Patierno dove la banda aveva rimesso in piedi la produzione.

Clicca mi piace per restare aggiornato

[di Gianfranco Del Prete ]
Potrebbe interessarti anche ...

CHE SUCCEDE NEL MIO QUARTIERE

Inserisci i dati nel FORM sottostante per comunicare alla redazione quanto accade nel tuo quartiere.