• venerdì 20 aprile 2018
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 4CRONACAmercoledì 10 gennaio 2018 14:38

Poggioreale, cinque armi nello zainetto: arrestato 26enne

Aveva nascosto le pistole in una canna fumaria, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Poggioreale hanno arrestato per detenzione e porto illegale di armi da fuoco clandestine S.B., un 26enne di via del Sestante, quartiere San Pietro a Patierno, con precedenti per droga.

Il giovane   stato notato via Stadera, a Poggioreale: era nei pressi di uno degli edifici di edilizia popolare intento a confabulare con due trentenni della zona. Alla vista dei carabinieri, ha raccolto uno zainetto da terra e si è allontanato frettolosamente sul ballatoio e poi su una scala esterna per riscendere, poco dopo, mentre i carabinieri controllavano i trentenni.

I militari hanno quindi ispezionato tutti i percorsi possibili fino al terrazzo dove, nascosto in una canna fumaria, hanno trovato lo zainetto con all’interno cinque semiautomatiche (2 calibro 7,65 - 2 calibro 9 - una 22): armi con matricola abrasa, tutte cariche e pronte a sparare, inviate al Racis di Roma per verificare il loro eventuale utilizzo in episodi criminali.

Procedono intanto le indagini per accertare cosa ci facessero i tre giovani in quel contesto e con tutte quelle armi.

 

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...