• giovedì 24 maggio 2018
  • Seguici su

MUNICIPALITA' 7CRONACAgiovedì 3 maggio 2018 19:36

Secondigliano, boom di furti in casa in pieno giorno: è allarme

I malviventi agiscono soprattutto nella fascia oraria compresa tra le 12 e le 16, non prima di aver effettuato attenti sopralluoghi

 Decine di colpi messi a segno nelle ultime settimane. E' allarme, a Secondigliano, per una banda che in pieno giorno svaligia appartamenti, senza lasciare tracce.  Il numero dei furti portati a termine non è quantificabile. Poche le denunce rispetto ai casi effettivamente registrati in diverse strade  del quartiere a nord di Napoli.

I malviventi agiscono soprattutto nella fascia oraria compresa tra le 12 e le 16, non prima di aver effettuato attenti sopralluoghi all'esterno e all'interno del palazzo dove si trova l'abitazione presa di mira.

Un appostamento, una chiacchierata improvvisata: basta poco per decifrare le abitudini della vittima prescelta. Si tratta di una tecnica consolidata per memorizzare gli orari degli spostamenti dei membri del nucleo familiare, le assenze dalle mura domestiche  ed entrare in azione, senza destare sospetti, alla luce del sole, aprendo le serrature - specie quelle più vecchie - come in un gioco da ragazzi, quando si è certi, grazie ad una strategia condotta con più persone sistemate nei paraggi, di non farsi scoprire.

Numerosi i residenti a Secondigliano, dunque, che si sono ritrovati con gli appartamenti messi a soqquadro, denaro e oggetti preziosi trafugati. Un'amara sorpresa, al rientro dal lavoro, dalla spesa quotidiana, da una commissione, con la porta che si presenta senza segni di scasso, graffi o altri elementi che lasciano pensare ad un'intrusione forzata.

Inevitabile per molti, spinti dalla paura, la corsa a sostituire la serratura con modelli più recenti o a dotare gli appartamenti di impianti di antifurto o videosorveglianza.  Fondamentale resta l'invito delle forze dell'ordine a denunciare i furti e a prestare molta attenzione nel non divulgare a sconosciuti i propri spostamenti, anche attraverso i social. Invito ancora più significativo in vista dell'approssimarsi delle prossime vacanze estive, quando per i ladri d'appartamento si apre una stagione potenzialmente d'oro.

[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...