• martedì 26 settembre 2017
  • Seguici su

Municipalità 7SOCIETA'domenica 16 luglio 2017 11:59

Secondigliano, rivive la festa della Madonna del Carmine

Il parroco don Andrea Adamo: «La Vergine ci invita a rinnovare la nostra fede per risvegliare le coscienze e far rinascere un territorio abbandonato»

Una solenne celebrazione eucaristica, una breve processione per le strade del quartiere, infine la sagra del panino. Rivive a Secondigliano la festa in onore della Madonna del Carmine. Nel giorno della sua festa liturgica la comunità di via Limitone d'Arzano, che prende il nome proprio dalla Vergine Bruna, si è riunita insieme alla parrocchia di Sant'Antonio di Padova, chiese entrambe guidate da don Andrea Adamo, per un momento di preghiera seguito da una serata di fraternità che, nonostante sia coinciso con una rovente domenica estiva, ha radunato numerosi fedeli.

«La Madonna - afferma il parroco rivolgendosi in particolare ai giovani - ci invita a rinnovare la nostra fede per risvegliare le nostre coscienze e far rinascere un territorio abbandonato».

In processione, lungo il quadrilatero che circonda la parrocchia, i fedeli tra cui il Terzo Ordine Laicale Carmelitano, portano il quadro della Madonna del Carmine che fu benedetto da Giovanni Paolo II, nel 1990, durante la sua visita apostolica a Napoli.

Prima del corteo, scandito da preghiere e canti popolari,  il solenne momento dell'incoronazione e dell'incensazione dell'effige.

A guidare il corteo la polizia municipale dell'unità operativa Secondigliano, coordinata sul posto da capitano Filippo Russo. Presente all'evento il consigliere municipale Simonte Tedeschi. In mattinata, all'esterno della parrocchia Sant'Antonio di Padova, benedizione degli stendardi delle associazioni della Madonna dell'Arco.

Con la festa del Carmine, la parrocchia di via Limitone continua la serie di iniziative pastorali e culturali in un territorio difficile ma ricco di potenzialità, che nella chiesa continuano a vedere un faro di speranza.

Clicca mi piace per restare aggiornato

 

 
 
[di Redazione ]
Potrebbe interessarti anche ...

CHE SUCCEDE NEL MIO QUARTIERE

Inserisci i dati nel FORM sottostante per comunicare alla redazione quanto accade nel tuo quartiere.